top of page
  • Immagine del redattoreCamilla Zorzella

Casa da ristrutturare: perchè sceglierla



Sei alla ricerca della casa perfetta e non sai se comprare una casa nuova o da ristrutturare?

A questa indecisione spesso non esiste una risposta univoca o vincente, tutto dipende dal budget e dalle esigenze personali. Tanti sono i fattori da considerare quando si decide di acquistare una casa: la qualità di vita che può offrire quell’abitazione, la garanzia e l’estetica finale.

Leggi il nuovo articolo del blog BabaCasa e scopri tutti i vantaggi che può offrire un immobile da ristrutturare e quali sono gli step da affrontare per questo nuovo inizio.


Immobile da ristrutturare o completamente nuovo? come scegliere

Come detto anche nell' introduzione, non esiste una regola certa che può risolvere l’indecisione di acquistare o ristrutturare casa: tutto dipende dalle proprie esigenze e dai costi.

Ecco tre motivi che potrebbero spingerti a comprare una casa del tutto nuova:

  1. Tempi minori: Se non siete persone pazienti o non riuscite bene a gestire le incognite e gli imprevisti, allora comprare un immobile del tutto nuovo è davvero la scelta giusta! L’abitazione può essere visitata più volte in modo da analizzare accuratamente tutti gli ambienti, i materiali e la luminosità.

  2. Possibilità di compare una casa ancora in costruzione: se l’immobile che si è disposti a comprare è ancora in costruzione, si può pagare un prezzo leggermente inferiore ma bisogna tenere conto delle tempistiche per i lavori mancanti.

  3. Comprare un abitazione moderna: le abitazioni moderne sono efficienti dal punto di vista energetico, la maggior parte di queste sono quasi a consumo zero. Le case moderne sono delle strutture che riescono a coniugare bellezza estetica con tecnologie e materiali innovativi.

Ma perché acquistare una casa da ristrutturare? Vediamo insieme tre motivazioni che spingono molte persone verso questa scelta:

  1. Ristrutturare casa per renderla unica e personalizzata: spesso le case più antiche suscitano molto interesse grazie al loro fascino retrò. Ristrutturare è una scelta adatta ai più creativi che desiderano un immobile personalizzato che rifletta a pieno i propri gusti.

  2. La ristrutturazione consente spazi più ampi: Le case da ristrutturare, solitamente, sono strutture che appartengono agli anni 60. Queste abitazioni hanno stanze e finestre molto ampie, con soffitti alti e spazi aggiungitivi come ripostigli e studi.

  3. La ristrutturazione consente di beneficiare di agevolazioni fiscali: le agevolazioni fiscali hanno l’obiettivo di spingere le persone a recuperare l’esistente e risparmiare sulle risorse non rinnovabili ( suolo, energia e ambiente).



Casa da ristrutturare: istruzioni da sapere per non commettere errori

L’acquisto di una casa da ristrutturare è un ottimo investimento economico: al termine dei lavori, infatti, il valore dell’immobile (acquistato ad un prezzo non troppo alto rispetto a un immobile completamente nuovo) aumenta del circa il 30% rispetto ad una casa ristrutturata e già pronta.

Quando si compra una casa da ristrutturare bisogna valutare diverse questioni: è necessario accertarsi che sull’immobile non siano presenti ipoteche e che sia tutto in regola. Ma quali sono i passi da compiere prima di comprare una casa da ristrutturare? Vediamoli insieme:

  • Valutare che non ci sia nessun impedimento di vendita (ipoteche o pignoramenti)

  • Convalidare la regolarità catastale e urbanistica della struttura

  • Verificare la classe energetica della casa e la conformità dei suoi impianti

  • Verificare la presenza del certificato di agibilità

  • È molto importante, se l’acquisto della casa è all’interno di un palazzo storico, accertarsi che non sia sottoposto a dei vincoli da parte delle Soprintendenze competenti

Dopo aver svolto tutti i controlli preliminari, bisogna far valutare la casa ad un esperto per capire se l’intenzione di ristrutturare può essere davvero un buon investimento.

Un tecnico professionista può aiutare a verificare in maniera accurata lo stato dell’immobile: rileva i danni poco visibili e valuta i potenziali costi di riparazione.

Questo aspetto è davvero importante, in quanto, i costi delle ristrutturazione si sommano a quelli del prezzo di acquisto. Se il costo complessivo della struttura, su cui si intende svolgere dei lavori, è inferiore al prezzo di acquisto di un immobile completamente nuovo, allora è un buon investimento!

L’agente immobiliare svolge un ruolo molto importante in questa scelta: la valutazione del prezzo di acquisto dell’immobile.

Il professionista del mattone, riesce a svolgere una valutazione in base a diversi fattori:

  • gli anni della casa

  • la posizione geografica

  • Il prezzo delle abitazioni circostanti

L’agente immobiliare, infatti, conosce le situazioni locali dei prezzi di acquisto e degli affitti. La sua conoscenza ed esperienza gli permette di svolgere un’analisi accurata della situazione: è in grado, per questo, di consigliare se proseguire nell’investimento o meno.



Raccontaci la tua esperienza nei commenti

E tu, compreresti una casa da ristrutturare o una completamente nuova?

Raccontaci la tua esperienza con un commento!

Se invece sei in cerca della casa giusta da acquistare o affittare nel posto giusto, ti suggeriamo di scaricare la nostra app BabaCasa e navigare tra i tanti annunci immobiliari presenti. Ne troverai di nuovi ogni giorno, suddivisi per città.





27 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page