top of page
  • Immagine del redattore Velia Ivaldi

Decorazioni di Pasqua fai da te: qualche idea e tanto divertimento


decorazioni di pasqua fai da te

Se in occasione del Natale gli addobbi per casa sono un classico al quale è impossibile rinunciare, per la Pasqua non è così frequente procurarsi delle decorazioni casalinghe.

Eppure, la Pasqua, con il suo significato, i suoi simboli e la stagione meravigliosa in cui avviene, si presta benissimo a diventare l’occasione giusta per dare un po’ di colore alle nostre stanze. Inoltre, creare delle decorazioni di Pasqua fai da te per la propria casa può rappresentare un momento di condivisione e divertimento da trascorrere con i bambini, che saranno più che felici di partecipare e dare libero sfogo alla loro creatività. In previsione dell’arrivo della Pasqua vogliamo quindi fornirvi qualche idea per addobbare casa in modo facile ma d’effetto.


Come addobbare casa per Pasqua


Con un po’ di preparazione, qualche pomeriggio libero e tantissima fantasia siamo certi che renderete la vostra casa bellissima e pronta per accogliere gli ospiti e festeggiare insieme la Pasqua.


Albero di Pasqua


Tra le decorazioni pasquali più originali per la vostra casa vi è senza dubbio l’albero: originale in quanto questa antica usanza scandinava, che risale addirittura al Medioevo, in Italia è davvero poco conosciuta. Quella dell’albero di Pasqua è una tradizione diffusa nel nord dell’Europa e consiste nell’addobbare un albero primaverile durante tutto il periodo della Quaresima, aggiungendo di giorno in giorno le decorazioni. L’albero, che simboleggia la rinascita e il susseguirsi delle stagioni, viene abbellito con fiori, uova dipinte e piccoli oggetti colorati, per la gioia di grandi e piccini.

Per quest’anno, perché non provare a fare lo stesso anche in casa vostra? Sarà sufficiente scegliere un albero dai rami lunghi (in modo da poterci sistemare sopra più addobbi) o, in alternativa, costruire il proprio albero finto con rami e cartoncino. Per le decorazioni suggeriamo di lasciar volare libera la fantasia e fare in modo che i piccoli di casa diventino i protagonisti con le loro creazioni e i loro giochi.


Uova colorate


Tra le decorazioni di Pasqua fai da te le uova sono senza dubbio immancabili! Quella dell’uovo, oltretutto, è una tradizione presente in diversi paesi e tante culture; ecco perché, quando si pensa ai festeggiamenti della Pasqua si pensa automaticamente anche alle uova colorate!

Per realizzarle in casa bisogna innanzitutto svuotarle facendo due piccoli fori sul guscio. Subito dopo, sarà possibile applicare sulle uova il colore (meglio utilizzare pennarelli e tinte a base di ingredienti naturali) e le decorazioni. Una volta asciutte, le uova potranno essere disposte in piccoli cesti con i quali addobbare la tavola, i davanzali delle finestre o le mensole del salotto.

Nel caso in cui non vogliate usare delle uova vere suggeriamo di modellare della pasta di sale, che potrete facilmente realizzare in casa utilizzando acqua, farina e sale. Come le uova normali, anche quelle di pasta di sale potranno poi essere colorate e abbellite, per il divertimento di grandi e piccoli.


decorazioni pasquali

Coniglietti e pulcini di carta


Tra le decorazioni di Pasqua fai da te, un altro must imperdibile sono le figure che rappresentano gli animali, conigli e pulcini in primis. Ovviamente, anche in questo caso i bambini potranno essere coinvolti, ma con un po’ di attenzione: se decidete di realizzare degli animaletti in cartoncino, assicuratevi che i vostri figli utilizzino delle forbici con le punte arrotondate, oppure pensate voi a ritagliare le figure e lasciate che loro si occupino di colorare i disegni.

Oppure, in alternativa, se in casa avete stracci, pezzuole o magliette vecchie che non indossate più e siete amanti del taglio e cucito, potrete realizzare i vostri animaletti pasquali in tessuto. Come le uova, anche queste decorazioni potranno essere utilizzate per abbellire la tavola, ad esempio come ferma posto. In generale, potranno poi essere disposti negli angoli della casa più vuoti o che si desidera ravvivare con un po’ di allegria.

Uova e animaletti di carta possono anche essere fissati e appesi con delle mollettine di legno (ad esempio alle tende, alle piante o alle finestre).


Ghirlande


Le ghirlande rappresentano una delle decorazioni pasquali meno facili da realizzare, ma con un po’ di impegno, pazienza e creatività siamo certi che otterrete un ottimo risultato.

Per costruire la vostra ghirlanda di Pasqua dovete innanzitutto procurarvi dei rami resistenti e piuttosto flessibili. Questi andranno infatti intrecciati per ottenere la forma tipicamente circolare. Per abbellire la ghirlanda potrete usare delle foglie e dei fiori (meglio se finti) e poi, per decorare ulteriormente il tutto, potrete fissare ai rami del tulle, dei fiocchi e alcune delle uova colorate e degli animaletti di carta che avrete preparato in precedenza. La vostra bellissima ghirlanda sarà pronta per essere appesa alla porta di casa o alla finestra.


Biscotti e cioccolata


In questo caso non si tratta di vere e proprie decorazioni, ma siamo certi che non vi dispiacerà affatto mettervi ai fornelli e provare a realizzarle! Biscotti e cioccolatini a forma di conigli, pulcini e uova potranno trasformarsi in ottime idee regalo oppure diventare il dessert con il quale stupirete i vostri ospiti durante il pranzo di Pasqua o la gita di Pasquetta. Dovrete solo trovare le formine giuste per realizzarli e una bella carta regalo colorata (possibilmente sempre a tema pasquale) per confezionarli.


decorazioni di pasqua per casa

Vasi dipinti


Siete grandi fan dei pennelli e delle tempere? Allora, per le vostre decorazioni di Pasqua fai da te mettete mano ai colori e ravvivate i vasi delle vostre piante! Le decorazioni si noteranno sicuramente, specie se avete tante piante in casa. Potrete scegliere dei disegni a tema prettamente pasquale, come le uova o gli animali, oppure pensare a dei soggetti che possano adattarsi a qualsiasi periodo dell’anno, come i fiori, delle faccine o qualche pattern fantasia. Il consiglio che vi diamo, però, è di cercare di utilizzare sempre materiali e colori a base di ingredienti naturali, che impattano pochissimo sull’ambiente e non c’è il rischio che risultino dannosi per la nostra salute e quella dei bambini.

Qualunque sia la decorazione con la quale sceglierete di addobbare la vostra casa, buon divertimento!


Raccontaci la tua esperienza nei commenti

Hai già pensato a come abbellire la tua casa in previsione della Pasqua? Scrivici nei commenti! Se invece sei in cerca della casa giusta da acquistare o affittare nel posto giusto, ti suggeriamo di scaricare la nostra app e navigare tra i tanti annunci immobiliari presenti. Ne troverai di nuovi ogni giorno, suddivisi per città.




32 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page