top of page
  • Immagine del redattoreCamilla Zorzella

Armocromia in casa: il potere dei colori nell'Interior Design


L’interior design è una forma d'arte che coinvolge l'uso intelligente dei colori per creare un'atmosfera piacevole, influenzare l'umore e riflettere la personalità di chi abita in una specifica casa.

Uno degli strumenti più potenti a disposizione di un designer d'interni è l'armocromia, ovvero la scienza che studia l'interazione dei colori e le loro influenze psicologiche.

Questo concetto va ben oltre la scelta di colori che si abbinano semplicemente tra loro: si tratta di comprenderne la profondità e il significato, ma anche di applicarli in modo strategico per ottenere un risultato specifico.

Leggi il nuovo articolo del blog BabaCasa e scopri come l’armocromia e i colori possono trasformare la tua casa in uno spazio che rispecchia la tua personalità e il tuo benessere.

Le 4 stagioni dell’armocromia

I colori hanno un impatto profondo sul nostro stato d'animo e sul nostro benessere.

La scelta dei colori per le pareti, gli arredi e gli accessori della casa possono trasformare radicalmente l'ambiente.

L’armocromia aiuta a capire come combinare questi colori in modo armonioso per raggiungere lo scopo desiderato. Ma in che modo? Basandosi sulle 4 stagioni:

  • Primavera: colori chiari e caldi;

  • Estate: colori chiari e freddi;

  • Autunno: colori scuri e caldi;

  • Inverno: colori scuri e freddi.

Vediamoli nel dettaglio:

Primavera: se sei un amante delle sfumature brillanti, come il giallo radiante o il verde vivido, potresti prendere spunto dalla palette cromatica della Primavera.

Inizia da una base neutra optando per tonalità beige e cammello, quindi arricchisci lo spazio con arredi in legno dalle tonalità chiare e aggiungi accenti in arancione, verde, corallo e oro. Questa palette di colori è estremamente versatile e si presta sia a uno stile classico che a un look vintage, ispirato agli anni '50 o '70.



Estate: potrebbe sorprendere, ma la palette estiva dell'armocromia si compone di colori freddi, chiari e pastello. La base della palette abbraccia le sfumature del tortora e del grigio che puoi impiegare per rivestimenti e pavimenti, compreso il parquet. Queste tonalità possono essere armoniosamente accostate al rosa, al lilla, all'azzurro o al verde menta. Queste tinte così delicate sono ideali per tessuti, divani, poltrone e cuscini. La palette estiva dell’armocromia è ottima per una casa in stile shabby chic.



Autunno: I colori maggiormente usati per questa stagione si basano su tonalità come il senape, il rame, il verde oliva e il rosso. Questa palette condivide alcuni elementi simili con quella della primavera, ma si distingue per tonalità più intense e profonde. Le tonalità di verde, giallo e marrone si armonizzano con il beige, il rosso e l'arancione in sfumature più tenui. In questa stagione l'ottanio emerge come un colore di grande tendenza. La palette dell’autunno, nell’armocromia dell’interior design, è perfetta per una casa in stile Boho chic.



Inverno: la palette inverno é formata da toni scuri ma brillanti. Ha una cosa in comune con la stagione estiva: la base dei colori neutra. La palette invernale si accende grazie a colori fluo, fucsia, blu elettrico e giallo lime. Si può usare anche il nero, il viola o il rosso granata, ma anche il bianco ottico per bilanciare il tutto. Questa palette colori è perfetta per una casa in stile minimal.



4 regole per abbinare i colori

Una volta che hai individuato la palette di colori perfetta per la tua casa, è essenziale seguire alcune regole chiave per creare un design armonioso. Ecco quattro regole da tenere sempre a mente:

Scegli il colore predominante:

Inizia scegliendo un colore predominante per ogni ambiente. Questa sarà la nuance principale che darà il tono all'intero spazio.

Cerca il complementare:

Ogni colore predominante ha un complementare che si armonizza perfettamente con esso. Assicurati di trovare il colore complementare per creare un equilibrio visivo nella stanza.

Utilizza dei colori neutri:

I colori neutri come il tortora, l'avorio e il grigio fungono da base su cui costruire il tuo stile. Utilizzali per fornire una tela di sfondo neutra per gli elementi chiave dell'arredamento.

Considerazioni sulla luce

Ricorda che la luce può influenzare notevolmente la percezione dei colori. Valuta attentamente l'esposizione solare di ciascuna stanza e il tipo di illuminazione artificiale presente. Prima di prendere una decisione definitiva sulle tonalità delle pareti, svolgi delle prove e osserva come i campioni di colore appaiono in maniera differente a seconda delle condizioni di luce e in momenti diversi della giornata.

Inoltre, non dimenticare di giocare con l'intensità e la temperatura dei colori presenti nella tua palette e seleziona elementi d'arredo che contribuiscano a creare armonia e a valorizzare gli spazi.



Raccontaci la tua esperienza nei commenti

E tu, in quale stagione ti riconosci?

Raccontaci la tua esperienza con un commento!

Sei alla ricerca della casa dei tuoi sogni? Oppure, stai valutando di cambiare i fornitori di servizi che utilizzi? Sei alla ricerca di un mutuo personalizzato per le tue esigenze? BabaCasa ti offre la possibilità di sfogliare una vasta selezione di annunci immobiliari, di ricevere gratuitamente consulenze per le tue bollette e di trovare il mutuo su misura per te! Scaricala ora per iniziare la tua ricerca!




23 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page