top of page
  • Immagine del redattoreCamilla Zorzella

Bollette alte: consigli per risparmiare



Le bollette delle utenze domestiche, come luce e gas, rappresentano una voce di spesa non indifferente nel bilancio familiare. Spesso capita di ricevere bollette più alte del previsto, ma ci sono alcune strategie che è possibile adottare per risparmiare sui costi delle utenze: questo è fondamentale sia per noi stessi, che per un futuro più sostenibile!

Grazie ai consigli offerti dal nostro partner Selectra, leader nel settore della comparazione e attivazione delle migliori offerte gas e luce, potrai scoprire quali sono gli accorgimenti perfetti per risparmiare!

Se hai intenzione di ridurre i costi delle tue bollette, perchè troppo alte, ed hai deciso di cambiare il tuo piano tariffario, scarica l’app BabaCasa! La soluzione giusta per te, dove potrai trovare consulenti esperti Selectra, pronti nel guidarti verso l’offerta migliore.

Leggi il nuovo articolo del blog e scopri come iniziare a risparmiare sulle tue bollette.


Tutti gli accorgimenti per risparmiare sulle bollette

Le bollette della casa, come detto anche precedentemente, sono spesso una delle principali voci di spesa mensile per molte famiglie. Proprio per questa motivazione, bisognerebbe adottare costantemente delle abitudini di consumo intelligenti!

Esistono diversi accorgimenti, basati su buone abitudini di consumo, che permettono una riduzione della spese sulle utenze.

Il nostro partner Selectra afferma che:Per risparmiare in bolletta, ci sono vari accorgimenti che si possono attuare. Innanzitutto è importante controllare regolarmente il proprio consumo energetico cercando di ridurlo, utilizzando ad esempio dispositivi di classe energetica alta, le lampadine a led, ecc. Inoltre si può cambiare offerta scegliendo il fornitore con il miglior prezzo e il miglior servizio di assistenza clienti”.

Il controllo regolare del consumo energetico è una delle regole principali da seguire per limitare i costi sulle bollette. Ci sono diverse opzioni per verificare e monitorare costantemente il proprio consumo in casa: Utilizzare contatori intelligenti, che mostrano in tempo reale i consumi effettuati; Tenere sempre traccia delle proprie bollette; Usare app per smartphone per il monitoraggio del consumo energetico.

Gli elettrodomestici in casa, sono fonte di un elevata quantità di consumo energetico. Bisogna prestare molta attenzione all’uso corretto di questi apparecchi, perchè spesso consumano in maniera eccessiva. Questo non significa che non possono essere utilizzati, ma che bisogna sfruttarli con criterio! Ci sono diversi elettrodomestici, ad esempio la lavatrice o la lavastoviglie, che presentano soluzioni ottimali per l’ambiente, come i lavaggi “eco”, ma anche per il risparmio in bolletta, come i lavaggi a pieno carico.

Oltre al monitoraggio del consumo energetico domestico, per risparmiare sulle bollette, bisogna prestare attenzione alle fasce orarie di consumo: durante le ore serali, in fascia F3, si ha un prezzo dell'energia più basso.

Selectra ci conferma:Sicuramente chi ha scelto un'offerta bioraria potrebbe cercare di concentrare i propri consumi negli orari in cui l'elettricità costa meno. La fascia più conveniente è la F3, che va dalle 24-7 e dalle 23-24 da lunedì a sabato, domenica e festivi, tuttavia con i prezzi attuali non si registra una grande differenza di costo nello sfruttare le fasce orarie. In più, bisogna sempre ricordare che l'energia meno costosa è quella non consumata. Quindi la nostra attenzione dovrebbe essere per lo più focalizzata alla riduzione dei consumi e quindi al risparmio energetico”.



L’importanza della efficienza energetica

Investire nell'efficienza energetica in casa è un'azione che può portare numerosi benefici sia a livello ambientale, che economico.

In primo luogo, l'efficienza energetica consente di ridurre l'impatto ambientale legato al consumo di energia, contribuendo a ridurre le emissioni di gas serra.

Dal punto di vista economico, invece, investire nell'efficienza energetica in casa può portare a un significativo risparmio di denaro su base annua. Inoltre, l'efficienza energetica può aumentare il valore dell'immobile, rendendolo più attraente, se in futuro si vorrà vendere la propria abitazione.

Il nostro partner ci spiega che: “Investire nell'efficienza energetica è molto importante perché può aiutare, nel lungo termine, a ridurre i costi e a migliorare la sostenibilità ambientale. Ad esempio chi possiede una casa indipendente può puntare sul fotovoltaico. In questo momento, dove i prezzi per l'energia prodotta da fonti tradizionali sono elevati, investire sull'installazione di pannelli può portare a vari benefici. Infatti, non solo si risparmia in bolletta e si aumenta il valore dell'immobile, ma si produce energia Green!”.

Il fotovoltaico permette, grazie alla produzione di energia pulita in loco, di ridurre i prezzi della bolletta energetica e aumentare l'efficienza energetica della casa.

Anche la scelta di lampadine a LED, come spiegato anche precedentemente dal nostro partner Selectra, sono una scelta saggia, sia per il portafoglio che per l'ambiente. Queste, infatti, sono una tecnologia di illuminazione avanzata che utilizza meno energia e dura più a lungo rispetto alle tradizionali lampadine incandescenti.

Investire in efficenza energetica, quindi, è utile dal punto di vista economico, ambientale e di comfort abitativo.



Raccontaci la tua esperienza nei commenti

E tu, come cerchi di risparmiare sulle tue bollette?

Raccontaci la tua esperienza con un commento!

Sei alla ricerca della casa dei tuoi sogni, oppure stai valutando di cambiare i fornitori di servizi che utilizzi, o magari sei alla ricerca di un mutuo personalizzato per le tue esigenze? BabaCasa ti offre la possibilità di sfogliare una vasta selezione di annunci immobiliari, di ricevere gratuitamente consulenze per le tue utenze e di trovare il mutuo su misura per te!

Scaricala ora per iniziare la tua ricerca!



32 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page