top of page
  • Immagine del redattorecamillazorzella

Case in stile boho chic


Voglia di evadere dalla routine, di viaggiare, scoprire nuove terre e avventurarsi in posti esotici. Questo è ciò che rispecchia lo stile e l’anima boho chic, detta anche bohémien.

Parliamo di un arredamento vivace, colori cadi e tessuti che ricordano continenti diversi e terre lontane.

“Il viaggio” è il tema di questo stile. Ogni oggetto, mobile e colore ricorda una meta raggiunta o una desiderata. Quindi largo spazio alla fantasia, alla personalità ,alle esperienze e ai ricordi.


L’arredamento nelle case Boho Chic

Questo stile ha delle caratteristiche anticonformiste e ribelli, ma allo stesso tempo traspare una grande cura per i dettagli, un richiamo alla modernità, eleganza e raffinatezza.

L’obiettivo dell’arredamento boho chic in casa è quello di rompere la monotonia degli stili più classici o minimal, aggiungendo un tocco di personalità ed eccesso con oggetti artigianali e vintage.

Per la sala si utilizzano dei grandi divani, dalle forme morbide e tonde: sopra di questi sono posizionati tanti cuscini, colorati e di tessuti diversi. I plaid sono immancabili sia in estate, magari in cotone leggero, sia in inverno.


Sempre in ambito di comodità, il pouf in un’abitazione in stile boho chic non può mancare! Che sia in salotto, in camera da letto o nel giardino con accanto un tavolino, il pouf è l’arredo per eccellenza. Ce ne sono di diversi tipologie e stile: in velluto, moderne, etniche ecc.

Un must sono le cassapanche in legno e i cestini di vimini in ogni stanza. Per decorare si appendono anche delle amache al soffitto e tanti quadri o stampe raffiguranti viaggi e posti magici nel mondo.

Le piante da interno sono le protagoniste per dare vita a questo look. Spesso si crea appositamente uno spazio diviso dal resto, dove posizionare i vasi dei fiori, le piante grasse o, ancora, arbusti a foglie larghe.

Se parliamo più specificatamente dell’arredamento nelle diverse camere, allora si può affermare con massima certezza che, nella stanza da notte, il letto a baldacchino crea una perfetta atmosfera romantica e bohémien. Sempre in questo spazio, sono indispensabili delle cassettiere in legno grezzo o dei piccoli comodini dove poter riporre tutti i propri oggetti personali.

In cucina, invece, l’elemento più importante è il tavolo da pranzo. La regola del boho chic lo richiede di forma tonda, con sedie di diversi colori o uguali ma con cuscini dai toni accesi.

Il bagno boho deve essere spazioso per permettere di avere una grande vasca circondata da candele profumate e proporre un’atmosfera etnica e luminosa.

Palette di colori in abitazioni boho chic

Il colore è la base da cui parte questo stile. Ogni parte della casa, dalle pareti ai piccoli oggetti, ha un richiamo a tinte vivaci e brillanti.

La palette di colori è assolutamente calda: il verde è la tinta per eccellenza. Infatti, vi è un forte richiamo al mondo degli hippie e quindi a tutto ciò che è natura.

Gli altri colori di riferimento sono: il rosso, l’arancione, il rosso mattone, il blu e il viola.

Il viola ad esempio, viene usato sulle pareti per avere la sensazione di ritrovarsi in un antico bistrot parigino. L’arancione viene usato per le cornici degli specchi, cuscini e mensole. Crea un ambiente intimo e accogliente. Anche il blu è molto usato per le pareti, come il viola, infatti si abbinano bene insieme.

Nello stile Boho Chic ci si può sbizzarrire con tantissime tonalità differenti, sentendosi liberi di esporre la propria creatività senza vincoli e regole fisse. Sarà per questo che è così in voga?!

Raccontaci la tua esperienza nei commenti

Ti piacerebbe vivere in una casa piena di colori che racconta ogni tua esperienza e ricordo? sceglieresti lo stile boho chic?

Lascia un commento!

Ti suggeriamo di scaricare la nostra app e navigare tra i tanti annunci immobiliari presenti. Ne troverai di nuovi ogni giorno, suddivisi per città.



77 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page