top of page
  • Immagine del redattore Velia Ivaldi

Ferie natalizie: dove e perché comprare una casa in montagna?


comprare casa in montagna

Nonostante le temperature scendano sensibilmente e dunque per molti possa risultare più allettante trascorrere le ferie natalizie al mare, nell’immaginario collettivo regna un’idea piuttosto innevata del Natale. In effetti, scambiarsi i doni con i propri cari davanti a un camino acceso mentre fuori nevica è molto più in linea con lo spirito della festa di quanto non lo sia una spiaggia tropicale con minime di 28 gradi.

Per molte famiglie, infatti, la montagna a dicembre diventa davvero irresistibile, e le ferie diventano l’occasione non solo per riposarsi ma anche per dilettarsi con gli sci e gli altri sport invernali. Ecco perché l’idea di comprare una casa in montagna nella quale rifugiarsi per le feste (e tutte le volte che si avverte il bisogno di una fuga dalla città) sta prendendo sempre più piede.

Passiamo in rassegna i tanti vantaggi di una scelta simile e quali sono le zone del nostro paese più interessanti per un eventuale acquisto.



Comprare casa in montagna, quali vantaggi?


L’acquisto di una casa in montagna può rivelare dei vantaggi innegabili per i proprietari. Qui di seguito proviamo a riassumere i principali:


· Innanzitutto, come anticipato nel paragrafo introduttivo, chi possiede una casa in montagna può trascorrere lì le ferie natalizie, ma non solo. Specie se la casa non è troppo distante dall’abitazione principale, la si può raggiungere anche tutti i weekend, in occasione dei ponti o in qualsiasi momento si senta il bisogno di staccare la spina e rifugiarsi nel silenzio e nella natura.


· Per gli appassionati di trekking e sentieri panoramici, la casa in montagna è un toccasana per gran parte dell’anno, in quanto si tratta di un’attività quasi sempre fattibile (specie per i più esperti).


· Oltre al trekking, avendo un’abitazione in montagna è possibile praticare numerosi altri sport e attività all’aria aperta, in primis sciare, fare pattinaggio, snowboard e andare in mountain bike.


· Complice proprio la promessa di un’immersione totale nella natura, la montagna è sempre più richiesta. D’altronde, le località montane si prestano a essere fruite da tipologie di viaggiatori diversi (che si tratti di coppie, di famiglie o di comitive di sportivi) e in un periodo talmente lungo che, a seconda dei gusti, copre praticamente tutto l’anno. Non a caso, in estate la montagna offre un clima decisamente più fresco e vivibile rispetto a quello di tante città costiere. E oltretutto, trascorrere le vacanze estive in montagna costa meno che al mare. Neanche le altre stagioni deludono: in autunno, il foliage offre uno spettacolo unico, difficile da trovare anche in città; in primavera vi è un’esplosione di colori e profumi mentre, in inverno, si creano le condizioni migliori per chi ama la neve.

E queste sono considerazioni non da poco, specie se si ha in programma di comprare una casa in montagna per affittarla ai turisti oppure per ricavarne un bed and breakfast.

Se invece la vostra idea non è quella di acquistare una casa in alta quota con l’intenzione di guadagnarci ma di godervela voi e la vostra famiglia tutte le volte che potete, vi suggeriamo di dare un’occhiata alla nostra guida su come gestire la casa delle vacanze quando siete via.


· Nel caso in cui la casa in montagna corrisponda alla prima casa, è bene sapere che, oltre alle agevolazioni previste dai governi, vi sono anche numerosi incentivi a fondo perduto messi a disposizione dalle Regioni nell’ottica di favorire il ripopolamento dei territori montani e di valorizzarne il tessuto sociale. Regioni come il Piemonte, l’Emilia-Romagna e il Trentino si sono già mosse in questa direzione da alcuni anni. Un elemento che certamente rende molto più allettante l’idea di cambiare vita e abbandonare la città.


acquisto casa in montagna

Dove comprare casa in montagna?


Abbiamo accennato al fatto che le località montane, in generale e in certi periodi dell’anno, costano meno rispetto alle città sulla costa, specie quelle molto turistiche. Tuttavia, è vero anche che ci sono zone montane considerate “esclusive” in cui il costo degli appartamenti (che si tratti di affittarli o acquistarli) sale un po’ oltre la media.

Vediamo quindi quali sono i posti delle principali zone montane dell’Italia in cui i prezzi sono più accessibili, come riportati dal portale di Likecasa in un articolo recente.

Il Piemonte, ad esempio, è una delle regioni che offre più opportunità a chi è interessato a comprare una casa in montagna. In Val Susa si trovano appartamenti a Oulx sui 1.500 euro/mq, mentre in località come Bardonecchia e Sestriere i prezzi oscillano tra i 2.500 e i 3.550/mq.

In Lombardia vi sono alcune zone in provincia di Brescia, come Ponte di Legno, in cui le case costano poco più di 3.000 euro/mq. Un po’ più cara Bormio (SO), dove si parte da 4.000 euro/mq.

La Valle d’Aosta, molto amata da chi pratica gli sport invernali, è una di quelle regioni che vanta i prezzi più alti, a cominciare da Courmayeur, dove un appartamento può costare fino a 15.000 euro/mq. Decisamente più a buon mercato sono località come Gressonay e La Thuille, con 4.000 euro/mq.


dove comprare casa in montagna

Spostiamoci un po’ più a est e sconfiniamo in Trentino-Alto Adige dove, anche qui, troviamo un ventaglio di prezzi piuttosto ampio. Tra i più accessibili vi sono quelli di Andalo e Pinzolo, entrambi in provincia di Trento, dove i costi oscillano tra i 2.500 e i 4.500 euro/mq. In Veneto, una delle zone in cui è possibile comprare casa a prezzi più bassi è il bellunese: ad esempio a Misurina, dove si trovano case a 2.000 euro/mq.

Le splendide montagne dell’Abruzzo sembrano riservare, in generale, costi un po’ più accessibili rispetto a quelli delle regioni del nord: in alcune località della Maiella e del Parco Nazionale d’Abruzzo è possibile trovare appartamenti anche a 1.500 euro/mq.


Raccontaci la tua esperienza nei commenti


Stai pensando anche tu di fare un investimento e acquistare una casa in montagna?

Lascia un commento e raccontaci che scelte hai fatto in proposito.

Seguici anche sui nostri canali social per rimanere sempre aggiornato sulle curiosità che riguardano il settore immobiliare.

Cerchi casa? Scarica la nostra app dove troverai immobili in vendita e affitto in tutta Italia.

Puoi contattarci per proporre collaborazioni, storie, idee, progetti, notizie, comunicati stampa, ecc.






47 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page