top of page
  • Immagine del redattoreCamilla Zorzella

Fine delle feste: Come e dove conservare tutte le decorazioni



L’Epifania tutte le feste si porta via. Nonostante molte persone, non si rassegnano ancora al fatto di dover smontare l’albero di natale e tutte le decorazioni, purtroppo è giunto il momento di farlo!

Tutti gli addobbi natalizi possono essere riutilizzati di anno in anno, per questo motivo è bene conservarli correttamente, in modo da continuare ad usarli nel tempo, evitando sprechi e risparmiando soldi.

Ecco alcuni consigli per conservare al meglio le tue decorazioni natalizie: leggi il nuovo articolo del blog BabaCasa e scopri come fare!


Come conservare l’albero di Natale?

Per capire come conservare l’albero di Natale bisogna fare una distinzione netta:

  • Albero di Natale in plastica

  • Albero di Natale vero

Se si ha un albero di Natale artificiale: la cosa più importante è non utilizzare la stessa scatola dentro la quale è stato comprato, questo perché le scatole di cartone si rovinano e raccolgono molta umidità. Sarebbe opportuno, invece, conservare l’albero in un sacco di stoffa sostenibile e resistente, riutilizzabile in ogni situazione. Questi tipi di sacchi possono essere cuciti a mano, prendendo l’esatta misura dell’albero, oppure, si possono ordinare via internet. Ne esistono di tantissime tipologie, sono molto utili perché al loro interno i rami dell’albero possono restare aperti, evitando così ogni anno di raddrizzarli.

Un’altra tecnica utile, per conservare l’albero artificiale, è quello di avvolgerlo in un lenzuolo o coperta, posizionandolo in un luogo asciutto, lontano dalla luce.

Se si ha un albero di natale vero: una delle soluzioni vincenti è quella di riporlo in un angolo del giardino, balcone, terrazzo e coprirlo con un telo di plastica. Dopo alcune settimane, se si ha lo spazio sufficiente, può essere piantato e curato, in modo da farlo arrivare “sano e salvo” al Natale successivo.

La seconda opzione può essere quella di tagliarlo in pezzi più piccoli e metterlo in un sacco di tela per lo stoccaggio.


Come conservare le luci dell’albero?

Per mettere via le lucine dell’albero bisogna avere più pazienza: bisogna evitare di riporle in maniera disordinata, perché potrebbero rompersi o incastrarsi fra loro.

Dopo averle tolte dall’albero, meglio avvolgerle e fermale con un elastico o uno spago, capendo quali luci sono ormai danneggiate, quindi da eliminare.

Una soluzione originale e creativa è quella di utilizzare dei vecchi calzini, i quali possono aiutare a non graffiare le luci.

La cosa importante è conservare le luci dell'albero di Natale in un luogo fresco e asciutto, lontano da fonti di calore e luce diretta. Una buona opzione potrebbe essere un armadio o una scatola, in una stanza non riscaldata. In generale è importante evitare di lasciare le luci esposte alla polvere e alla luce diretta per evitare danni.



Come conservare gli addobbi natalizi?

Durante il periodo natalizio, la maggior parte delle case vengono decorate con moltissime tipologie di addobbi. Ma come conservarli alla fine delle festività?

Ecco alcuni consigli utili:

  1. Utilizzare scatole o sacchi di stoccaggio: le scatole o i sacchi di stoccaggio sono un modo semplice e conveniente per conservare le decorazioni natalizie. Bisogna assicurarsi di etichettare ogni scatola o sacco in modo da sapere esattamente cosa c'è dentro.

  2. Utilizzare sacchetti per la polvere: i sacchetti per la polvere sono un'ottima opzione per conservare le decorazioni fragili, come le palle di Natale o i nastri decorativi. La cosa più importante è quella di chiudere perfettamente i sacchetti per evitare che la polvere entri all'interno.

  3. Utilizzare scatole di cartone: le scatole di cartone sono un'ottima opzione per conservare le decorazioni di grandi dimensioni. Bisogna procurarsi scatole di cartone robuste per evitare che si rompano durante lo stoccaggio.

  4. Utilizzare sacchetti di plastica: i sacchetti di plastica sono un'opzione economica per conservare le decorazioni di piccole dimensioni.

  5. Conservare le decorazioni in un luogo asciutto e buio: tutte le decorazioni devono essere conservate in un luogo asciutto e buio, come un armadio o una cantina, per evitare che si rovinino o che si deteriorino a causa dell'umidità o della luce solare.



Raccontaci la tua esperienza nei commenti

E tu, devi ancora togliere l’albero di Natale in casa?

Raccontaci la tua esperienza con un commento!

Se invece sei in cerca della casa giusta da acquistare o affittare nel posto giusto, ti suggeriamo di scaricare la nostra app BabaCasa e navigare tra i tanti annunci immobiliari presenti. Ne troverai di nuovi ogni giorno, suddivisi per città




44 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page