top of page
  • Immagine del redattoreCamilla Zorzella

Casa minimalista: come massimizzare gli spazi



Lo stile minimalista è diventato sempre più popolare negli ultimi anni, grazie alla sua capacità di creare ambienti ordinati, armoniosi e funzionali.

Ma come si può massimizzare gli spazi in una casa arredata in stile minimal? Per rispondere a questa domanda, abbiamo intervistato Daniela Puccio, appassionata dello stile minimal e neutral.

Daniela ci ha fornito preziosi consigli e strategie per ottimizzare gli spazi e vivere al meglio in un ambiente minimalista.

Leggi il nuovo articolo del blog BabaCasa e scopri come arredare perfettamente la tua casa in stile minimal.


Caratteristiche, vantaggi e strategie per massimizzare gli spazi

Lo stile minimalista si distingue per l'eliminazione degli elementi superflui e l'adozione di linee e colori semplici.

Daniela ci spiega che: "Le caratteristiche principali di uno stile minimal stanno nel limitare determinati elementi eliminando il superfluo, prediligendo linee e colori semplici per rendere il contesto ordinato e armonioso". 

Questo approccio facilita le pulizie e riduce lo stress, migliorando la qualità della vita domestica. Daniela afferma: "I vantaggi di vivere in una casa in stile minimal sono molteplici, innanzitutto facilita le pulizie, ciò vuol dire che si ha più tempo da dedicare a se stessi e agli altri, regna l’ordine, quindi meno stress e più relax, ma perché no, anche il risparmio è un vantaggio da non sottovalutare in quanto si acquista solo ciò di cui si ha bisogno".

Lo stile Minimal aiuta a massimizzare gli spazi all’interno della casa. Daniela, infatti, consiglia di sfruttare tutta l'altezza delle pareti con mobili su misura e utilizzare mobili salvaspazio e a scomparsa. "Una delle mie strategie migliori per massimizzare gli spazi della mia casa minimal è stata quella di sfruttare tutta l’altezza delle pareti, scegliendo mobili su misura. Consiglio di utilizzare mobili salva spazio e/o a scomparsa, qualora l’ambiente lo permetta". 

È essenziale pianificare accuratamente l'arredamento per evitare errori comuni come la scelta di mobili ingombranti che riducono la funzionalità degli spazi.



 Estetica, funzionalità e tocco personale

Riuscire a bilanciare estetica e funzionalità è cruciale nel design minimalista.

Daniela spiega che lo stile minimal si concentra sull'essenziale, eliminando elementi superflui e mantenendo solo quelli con valore estetico. "Lo stile minimal si concentra principalmente sull’essenziale, ciò vuol dire che si punta tutto nell’eliminare elementi d’arredo superflui e mantenendo solo quelli con maggior valore estetico, scegliere colori neutri che creano una base pulita e uniforme e infine optare per una mobilia pratica e funzionale, dove tutto è al proprio posto senza possibili ingombri". 

Anche un ambiente minimalista può avere un tocco personale: attraverso piante, carta da parati o specchi, che aggiungono carattere senza compromettere l'armonia.

Ce lo spiega meglio Daniela: “In un ambiente minimalista regna sempre quel tocco personale che fa la differenza, basta integrare una pianta preferita per rendere tutto più naturale, oppure giocare con della carta da parati per decorare qualche angolo di casa spento, o perché no, rafforzare qualche parete con un importante specchiera in modo tale da raddoppiare lo spazio e la luce”.



Colori e materiali per una casa minimalista

I colori e i materiali giocano un ruolo fondamentale nello stile minimalista. Aiutano ad aumentare la percezione dello spazio della casa.

Daniela suggerisce l'uso di tonalità neutre come bianco, beige, grigio e tortora, che creano un effetto visivo di maggiore ampiezza. "La scelta dei colori in una casa minimal e’ molto limitata, di sicuro si predilige il bianco, il beige e alcune tonalità di grigio e tortora. La cosa principale è saper bilanciare le tinte senza eccedere troppo. Si tende a scegliere materiali di ottima qualità quindi di lunga durata come il legno, il metallo e la pietra, che creano un effetto elegante e semplice."



Adottare uno stile minimalista non solo migliora l'estetica della casa ma anche la funzionalità e la qualità della vita. Seguendo i consigli di Daniela Puccio, amante dello stile minimalista in casa, è possibile creare un ambiente ordinato, rilassante e personalizzato, ottimizzando al meglio ogni spazio disponibile.

 

 

Raccontaci la tua esperienza nei commenti

Anche tu sei un amante dello stile Minimal in casa? Raccontaci la tua esperienza con un commento!

Sei alla ricerca della casa dei tuoi sogni? Oppure, stai valutando di cambiare i fornitori di servizi che utilizzi? Sei alla ricerca di un mutuo personalizzato per le tue esigenze? BabaCasa ti offre la possibilità di sfogliare una vasta selezione di annunci immobiliari, di ricevere gratuitamente consulenze per le tue bollette e di trovare il mutuo su misura per te! Scaricala ora per iniziare la tua ricerca!




69 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page